VII Rassegna del cineforum in lingua originale del CLA per le scuole 2020/2021: Arcobaleni e nuvole: cronaca di una pandemia

Sogni di A. Kurosawa

Il Cineforum in lingua originale del CLA per le scuole nasce per esporre passivamente gli studenti delle scuole alle lingue straniere e accrescerne la conoscenza della cultura delle lingue dei film proiettati. Negli anni le rassegne si sono arricchite del contributo attivo dei ragazzi, che si sono sempre raccontati con grande generosità e hanno affrontato temi anche molto complessi. La loro partecipazione attiva e il loro entusiasmoci ha spinto a non demordere e a cercare di non interrompere a causa della pandemia la comunicazione con le scuole che prosegue ininterrottamente da sei anni.
Per questomotivo per l'anno scolastico 2020/2021 il CLA propone il progetto daltitolo “Arcobaleni e nuvole: cronaca diuna pandemia”, VII rassegnadel cineforum in lingua originale del CLA.  L’idea per la nuova rassegna è stata perfezionata con il contributo di docentireferenti delle scuole che hanno partecipato alla VI rassegna del cineforum, 2019/2020, nei limiti della situazione fluida che stiamo vivendo a causa della pandemia.
In questi anni gli studenti e i docenti hanno trasformato il palco del cinema Astra in un luogo di condivisione e non hanno mai smesso di emozionarci. Abbiamo vissuto un evento epocale, e i ragazzi hanno fatto questa esperienza spaventosa accumulando un bagaglio di emozioni che sarebbe un peccato non farsi raccontare. Per questo si chiede a ciascun ragazzo di raccontare una giornata del “lockdown” sotto forma di diario, in cui indicare anche un film visto durante questo periodo che ha avuto un significato particolare o è piaciuto particolarmente.
Tutte le pagine saranno collazionare raggruppate per classi e per scuola.
Il diario di ciascuna scuola costituirà il capitolo di un volume, la cronaca, della pandemia vista con gli occhi dei ragazzi.
I ragazzi sono invitati a scrivere da subito, onde evitare che i loro ricordi possano andare perduti.
A fine ottobre, inizierà il progetto vero e proprio che gli insegnanti svolgeranno a scuola in presenza o a distanza con i ragazzi con il nostro supporto. Se e quando ci dovessero essere le condizioni per una visione in sicurezza al cinema, si organizzerebbe il consueto ciclo di proiezioni al cinema Astra, in via Mezzocannone 109, con inizio alle ore 10:00 e arrivo delle scuole venti minuti prima.
Nella lettera di invito per gli studenti,che potete scaricare da questa pagina, sono specificatii dettagli del progetto, che si presenta come in work in progress da realizzare quest'anno più che mai insieme a docenti e studenti.
E' possibile inoltre scaricare i facsimili del modulo per l’adesione al progetto da parte della scuola (in cui indicare il referente per VII rassegna con i suoi recapiti)equello per l’autorizzazione all’eventuale pubblicazione degli elaborati prodotti dai ragazzi e di alcuni loro dati personali.

Le scuole possono prenotarsi inviando una e-mail alla dott.ssa Fabrizia Venuta entro lunedì 12 ottobre 2020.

Nell'eventualità dell'organizzazione di proiezioni al cinema Astra, le scuole dovranno indicare in una e-mail il numero di posti richiesti. la sala ha una capienza di 430 posti, per cui le richieste saranno accolte fino ad esaurimento dei posti disponibili. Ogni film viene proiettato per più giorni, per cui solitamente si riesce a soddisfare tutte le richieste; tuttavia, se la richiesta dovesse eccedere la disponibilità, alle scuole saranno assegnate delle quote parte.

Tutti i film sono in lingua originale (inglese e, su richiesta di un numero significativo di scuole, francese e spagolo) con sottotitoli in italiano.

L'ingresso è gratuito.

Per qualunque informazione contattare la dott.ssa Venuta.

 

 
 
 

Per maggiori informazioni sulle proiezioni sarà possibile: