VII Rassegna del cineforum in lingua originale del CLA per le scuole 2020/2021: Arcobaleni e nuvole: cronaca di una pandemia

Sogni di A. Kurosawa

La diffusione globale della pandemia del virus Covid-19, ci sta facendo vivere in un mondo sospeso in cui tutte  le nostre consuetudini sono state stravolte. Niente contatti fisici e niente svolgimento di quelle attività che rappresentavano la nostra normalità. Tra queste il cinema, luogo di svago, di divulgazione culturale e di condivisione collettiva delle emozioni che I film nel buio magico della sala cinematografica sanno trasmettere.

Era ferma volontà del CLA non interrompere la sua attività di divulgazione delle lingue e delle culture straniere insegnate nell'Ateneo attraverso il cinema, per cui si è pensato di realizzare a distanza la VII rassegna del Cineforum in lingua originale del CLA per le scuole (2020-2021). Il titolo della rassegna è “Arcobaleni e nuvole: cronaca di una pandemia”.

A causa dell'andamento pandemico e della conseguente fluidità delle disposizioni che riguardano il nostro vivere quotidiano, l'intero progetto è pensato come un work in progress con le scuole. La rassegna si propone di realizzare in maniera creativa e partendo dalle scuole un programma articolato in fasi successive.
Il primo momento è quello dello sviluppo di un programma flessibile e personalizzato per ciascuna scuola, stabilito di concerto con i docenti individuati come referenti dai dirigenti scolastici.
Troppe sono le variabili legate alla partecipazione in presenza o a distanza dei ragazzi, alla dotazione strumentale degli studenti (mezzi infomatici e abbonamenti a piattaforme per la visione di film in lingua) e delle scuole e alla disponibilità dei docenti impegnati a tempo pieno nella propria attività di insegnamento, per pensare di poter proporre un programma unico per tutti.
Attraverso un costante coordinamento con gli insegnanti  delle scuole aderenti, realizzato con meeting sia individuali che collettivi, il programma è stato articolato in diverse fasi che non seguiranno necessariamente un rigoroso ordine cronologico, ma saranno tutte completate entro la fine del programma a fine maggio 2021:


Prima parte progetto - da giugno 2020 al 15 febbraio 2021:

Fase 1: gli studenti sono invitati a descrivere una o più esperienze fatte durante il primo e il secondo “lockdown” della pandemia (dall’11 marzo al 3 maggio 2020 e dal 15 novembre 2020). La descrizione dovrà essere fatta sotto forma di una pagina di diario, della lunghezza massima di 3100 caratteri, spazi esclusi, in italiano, articolata come segue:
· specificare in alto a destra luogo e data;
- partire preferibilmente da una citazione in lingua straniera tratta da un libro (anche un fumettto), un film o una canzone;
· raccontare in prima persona un fatto o una giornata del periodo di quarantena che ha colpito in maniera particolare, spiegandone la ragione, fornendone i dettagli e raccontando le emozioni provate.

Fase 2: gli studenti sono invitati a vedere il trailer (https://www.youtube.com/watch?v=BusQ9TYgwog) e, se possibile, il film “Contagion” di Steven Sonderbergh (2011). Il regista aveva incredibilmente immaginato nove anni fa una pandemia che coincide in maniera impressionante con quella attuale. Lo scopo della visione del film, è quelllo di risvegliare nei ragazzi le emozioni legate alla pandemia e spingerli a parlarne e analizzarle. Il/la referente di ciascuna scuola decide se far svolgere il lavoro individualmente, a gruppi e con o senza la sua presenza.

Fase 3: gli studenti sono invitati a scegliere liberamente un film d'evasione, per regalarsi un paio d'ore di distrazione.
Il/la referente di ciascuna scuola deciderà la modalità di visione del film in base alle condizioni contingenti. Gli studenti devono spiegare il motivo della scelta del film e scrivere una scheda e/o una recensione trasformandosi in critici cinematografici per un giorno.Gli elaborati devono essere consegnati al/alla referente alla scadenza stabilita e comunque non oltre il rientro dalle festività natalizie.

Fase 4: da definire in base all'andamento della pandemia e alla conseguente modalità di frequenza delle lezioni stabilita. In questa fase si prevede la visione di un numero consistente di film o serie TV in ligua originale con sottotitoli in italiano. Sicuramente si inizierà con la visione a casa o a scuola. Tuttavia, nell'eventualità che entro il mese di maggio 2021 ci siano le condizioni per la ripresa normale delle attività, inclusa quella delle sale cinematografiche, ci potrebbe essere la possibilità di realizzare delle proiezioni al cinema Astra di film in lingua originale con sottotitoli in italiano per le sole scuole che hanno aderito al progetto a distanza. Il programma potrebbe includere oltre ai film selezionati dal CLA, anche alcuni titoli tra quelli scelti dagli studenti per la fase 3.


Seconda parte progetto dal 16 febbraio 2021 a maggio 2021:

Fase 5 (facoltativa): elaborazione e invio al CLA di recensioni originali elaborate dagli studenti sotto la supervisione dei propri insegnanti sui film visti durante l'espletamento delle fasi 3 e 4.

Fase 6 (facoltativa): selezione da parte degli insegnati di almeno tre film tra quelli proiettati al cinema Astra nell'ambito delle rassegne del Cineforum in lingua originale del CLA elencate nell'archivio del Cineforum. Ogni film dovrà essere rappresentativo di uno specifico genere cinematografico (commedia, drammatico, film d'animazione, ecc.). Lettura da parte degli studenti delle relative recensioni pubblicate nelle pagine delle rassegne e visione dei film. Eventuale realizzazione di una locandina della rassegna personale risultante dalla scelta dei titoli visionati da inviare al CLA.

Fase 7: pubblicazione delle eventuali recensioni elaborate dagli studenti nella fase 5 e locandine realizzate nella fase 6 nella pagina della VII Rassegna del cineforum in lingua originale per le scuole.

Fase 8: perfezionamento e sistematizzazione in un diario unico per ciascuna scuola delle pagine di diario scritte dagli studenti durante i periodi di lockdown. Tutti gli elaborati coinfluiranno in un unico volume e sarà valutata la possibilità di produrre una pubblicazione elettronica o cartacea.

Fase 9: conclusione del progetto con un webinar a cui parteciperanno esperti dell'Ateneo e le scuole aderenti.



Per qualunque informazione contattare la curatrice della rassegna, dott.ssa Fabrizia Venuta.

 

 
 
 
 

Per maggiori informazioni sulle proiezioni sarà possibile: